Rimini Sparita, un archivio fotografico storico su foursquare

Scritto da il 6 marzo 2013 Stampa


Oltre un anno fa pubblicavamo sull’Osservatorio un articolo a proposito delle “Città 2.0: archivi fotografici e segnalazioni geolocalizzate“, dove si delineava un’idea, una speranza: quella di vedere, un giorno, gli archivi fotografici storici delle città coniugati con le nuove tecnologie legate alla geolocalizzazione e messi a disposizione delle persone tramite gli smartphone.

Ora quell’idea, quella speranza è diventata una realtà, grazie all’iniziativa di Rimini Sparita.

Ogni città ha una sua storia che è importante recuperare; ma questo vale ancor più per Rimini, una città che subì pesantissimi bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale. Ne uscì distrutta per oltre l’82%: potete solo immaginare quali angoli, quali edifici, quali tesori siano scomparsi nel giro di qualche mese, e di conseguenza il valore legato alle testimonianze su quei luoghi ormai invisibili, ma che possiamo far rivivere grazie a foto d’epoca, cartoline e ricordi.

Rimini Sparita è un’Associazione storico-culturale senza fini di lucro che prende le mosse dall’esperienza di Roma Sparita: in sostanza “fa divulgazione storica partendo “dal basso”, ovvero coinvolgendo direttamente i cittadini nel reperimento di documenti, fotografie e testimonianze che potessero lentamente ricostruire la memoria del luogo d’origine” (da riminisparita.info/liniziativa). Il primo passo è stato l’apertura della pagina www.facebook.com/riminisparita dove tutti possono informarsi ma anche contribuire, attraverso l’inserimento di memorie iconografiche o anedottiche private, alla progressiva costruzione dell’archivio digitale comune.

Avere a che fare con luoghi – trasformati in molti casi, in alcuni addirittura scomparsi – e con memorie digitali perlopiù costituite da foto, ha fatto scattare anche l’interruttore foursquare: venue, tip, foto, link… ed ecco Rimini Sparita sul più famoso geo-social network!

Il progetto foursquare è appena iniziato, ma ci piace talmente tanto che vogliamo farvelo conoscere fin da ora.

Attualmente ci sono 16 venue su cui la brand page di Rimini Sparita ha lasciato tip corredati di foto, segnalazione della fonte e campo link che riporta al sito. I luoghi finora “censiti” sono di diverso tipo:

  • alcuni non hanno subìto grandi modifiche, se non quelle legate all’evoluzione sociale e della città (si veda ad esempio, nella foto qui sopra, una stazione praticamente deserta)
  • altri vengono ricordati per fatti storici di grande rilievo: ad esempio Piazza Malatesta, dove fu allestito uno dei campi per gli sfollati in seguito al grave terremoto del 1916
  • alcuni, purtroppo, sono del tutto scomparsi, e l’immagine associata al tip ci permette di gustare tutta la loro bellezza, come il perduto Teatro “Amintore Galli” di cui è rimasto solo lo scheletro (la foto inserita nel tip mostra lo straordinario interno)
  • altri sono raccontati attraverso immagini più recenti di una storia molto diversa, come la foto del tip su Piazza Cavour che mostra Alain Delon e Sonia Petrova mentre girano una scena del film “La prima notte di quiete”.

Ma non vogliamo svelarvi proprio tutto; seguite la brand page di Rimini Sparita: se e quando passerete da Rimini, fate i vostri check-in e di sicuro imparerete qualcosa di nuovo sulla storia di questa città!

Brand Page In Italia , , , ,

Post correlati

1 commento

  1. La New York del passato rivive su foursquare, 20 giugno 2013 Rispondi

    […] grazie alle nuove tecnologie e, nello specifico, grazie a foursquare: è il caso della bella iniziativa dell’Associazione Rimini Sparita. Ora anche anche la città di New York ha collegato il proprio archivio storico di fotografie a […]


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates