In fase di test una nuova procedura per reclamare le venue

Scritto da il 27 aprile 2012 Stampa


Più di 750.000 aziende e commercianti hanno già utilizzato Foursquare per creare oltre 20.000 Special, dunque è giunto il momento di rinnovarsi.

Foursquare sta infatti testando con un piccolo gruppo un nuovo metodo di claim per le venue, notevolmente differente dall’attuale. Come riporta AboutFoursquare, questo è il più grande cambiamento in merito dal Settembre 2010.

La grande novità è che viene data l’opportunità, ai proprietari o ai dipendenti che utilizzano il servizio, di verificare la legittimità della venue attraverso un costo opzionale di 10$. I proprietari potranno effettuare l’acquisto tramite carta di credito e vedersi attivare all’istante la gestione della venue e tutti i relativi strumenti.

Questo è un passo davvero importante per Foursquare perché abbatte i lunghi tempi di attesa per vedersi accreditare la gestione di una venue (in particolare fuori dagli USA). Il costo di 10$ serve come deterrente ai falsi proprietari, più che come vero e proprio costo per utilizzare la piattaforma; la possibilità di ricevere il codice di attivazione tramite posta rimane comunque attiva.

Il servizio come detto è attualmente in fase di test negli USA, i commercianti sono tenuti ad inserire un numero di telefono valido, fisso o cellulare (ricordo che la verifica tramite telefono è attiva solo per gli USA) sul quale saranno poi contattati direttamente da Foursquare, proprio come accade adesso, ma in più il sistema dà la possibilità di pagare il costo di 10$ per utilizzare sin da subito gli strumenti, in attesa della verifica.

Questa procedura snellisce notevolmente la tempistica e le dinamiche di richiesta, perché permettere di utilizzare un qualsiasi numero di telefono e di vedersi attivare subito gli strumenti. Può essere visto come un passo della società verso un sistema di remunerazione? Può darsi, è sicuramente un timido tentativo per vedere se le persone sono propense ad investire in un’attività su Foursquare (attualmente tutti i servizi sono gratuiti).

Auguriamoci che questa possibilità arrivi presto anche in Europa: tempi così brevi giovano a tutti!

Immagini tratte da AboutFoursquare

L'ABC Per i commercianti ,

Post correlati

6 commenti

  1. Denis, 30 aprile 2012 Rispondi

    Ciao ragazzi,mi chiedevo visto quanto letto sopra come Foursquare riuscisse a generare degli utili fino a questo momento se la gestione di una venue è gratuita??in sintesi come fa a guadagnare??

    • Francesca Fabbri, 2 maggio 2012 Rispondi

      Ciao Denis! Attualmente le fonti di ricavo sono i Partner Badge, che hanno un costo piuttosto elevato, e le partnership come ad esempio quella con American Express.
      Il business model secondo me non è ancora definito, o non lo è pubblicamente; la mia impressione è che finora abbiano voluto lavorare molto sulla user experience.
      Finora si sono sostenuti con il founding, tramite cui hanno raccolto diverse decine di milioni di dollari.

  2. 10 dollari per la nuova procedura rapida di claim delle venue, 16 maggio 2012 Rispondi

    […] così la nuova procedura per il claim delle venue che vi avevamo raccontato a fine aprile è arrivata anche in […]

  3. Foursquare automatizza il processo per diventare SuperUser, 6 settembre 2013 Rispondi

    […] la “liberalizzazione” di Brand Page (2011) e del claim delle venue (2012), Foursquare ha deciso di sdoganare anche i […]

  4. Francesco, 5 dicembre 2013 Rispondi

    In fase di registrazione della mia attività mi è stata chiesta la carta di credito x verifica account dicendo che mi avrebbero addebitato 20 dollari che poi mi sarebbero stati restituiti. Ho forse capito male? Cordiali saluti


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates