Caso studio: Foursquare per una catena commerciale

Scritto da il 21 febbraio 2012 Stampa


Tasti D-Lite, una catena di gelaterie molto popolare a New York, ha inaugurato un interessante programma a premi per i propri clienti sui social media.

Come leggiamo su Mashable, circa un mese fa Tasti D-Lite ha annunciato il lancio di TastiRewards, un programma che incentiva i clienti ad associare i loro account Facebook, Twitter e Foursquare alla loro Tasti TreatCard.

Aderendo al programma fedeltà, i clienti possono guadagnare un punto per ogni dollaro speso in prodotti Tasti D-Lite. Con 50 punti, ottengono un gelato gratis. Ma non solo: Tasti D-Lite ha trovato un modo per ottenere informazioni e dati dai loro clienti. Indicando la propria data di nascita, infatti, le persone potranno avere un gelato gratis anche nel giorno del loro compleanno.

Ed ecco come il brand ha agganciato un sistema di fidelizzazione dei clienti (il programma a punti) con i loro account sui social media: prima di tutto, l’utente deve registrare la card sul sito dedicato all’iniziativa, MyTasti.com. Da qui, collegando la propria Card con gli account di Facebook, Twitter e Foursquare, otterrà anche i “bonus social media”, ovvero altri punti aggiuntivi accreditati sulla tessera ogni volta che condividerà una “esperienza Tasti D-Lite” sui social media, ad esempio tramite un check-in presso un punto vendita.

Il sistema di collegamento con gli account sui social media e di condivisione dei messaggi su quegli stessi ambienti funziona in modo automatico: ogni volta che la Tasti TreadCard verrà usata presso una delle gelaterie, un messaggio predefinito (o random, in base alle indicazioni dell’utente) verrà pubblicato automaticamente sugli account che il cliente ha deciso di collegare alla propria tessera. Questo permette al cliente di guadagnare punti senza sforzo e senza doversi ricordare ogni volta di fare un check-in o un tweet – cosa tra l’altro piuttosto complicata, se si sta mangiando un gelato; e al Brand di ottenere una notevole esposizione sui social media.

Come sostiene Mashable, questa è la prima volta che una catena di esercizi commerciali assegna premi in un programma fedeltà in base all’esposizione sui social media. Ciò che l’utente fa nel punto fisico coincide con la sua attività sugli ambienti social, e viceversa.

Di certo ci sono ampi margini di miglioramento, soprattutto per quanto riguarda l’invio di messaggi automatici in check-in, update e tweet; ma l’iniziativa è interessante per tante ragioni, non ultimo il Social Media ROI.

Tasti D-Lite, infatti, può raccogliere molti dati, analizzarli e usarli per approfondire internamente il tema del budget da stanziare per le attività di Social Media Marketing. Ad esempio, si potranno collegare le attività di una card con il numero dei tweet o dei check-in, o incrociare i dati derivanti dalle attività sui social media con quelli relativi alle vendite.

E ora provate a immaginare se, dopo questo primo esempio, ne seguissero altri; se la “battaglia” tra i brand si spostasse definitivamente anche sui Social Media; se, infine, al location-sharing e all’attività che per tanti di noi è naturale su Foursquare, Twitter e Facebook venisse riconosciuto un valore reale…

Foto di Edgar Zuniga Jr.

Casi studio Marketing , , , , , ,

Post correlati

2 commenti

  1. luca, 21 febbraio 2012 Rispondi

    Cosa molto molto interessante, e tra l’altro impedisce di fatto ai furbetti di accumulare punti con check-in fasulli…

    Sarebbe interessante sapere quanto “costa” imbastire una cosa del genere…potrebbe essere utile per far decollare FSQ anche in Italia…

  2. Foursquare Blog on: Linda: Caso studio: Foursquare per una catena commerciale | Microsoft Courier gadgets, skins, cases, etc., 21 febbraio 2012 Rispondi

    […] Original post: Foursquare Blog on: Linda: Caso studio: Foursquare per una catena commerciale […]


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates