Foursquare: tutte le novità sotto l’albero

Scritto da il 21 dicembre 2011 Stampa


Mancano ormai pochi giorni al Natale. Vi ricordate quale bel regalo ci portò Foursquare l’anno scorso, in questo periodo? Io sì: foto e commenti nei check-in! Ci siamo talmente abituati ad avere la possibilità di usarli, che sembra impossibile non ci fossero anche prima…

Bene, vediamo allora le novità del mese di dicembre 2011, fino ad oggi.

City Badge

Il 9 dicembre, il team di Foursquare ha annunciato sul blog di aver deciso di aggiungere altri badge di città, oltre al primissimo, quello di Chicago. Pare che le sollecitazioni in questo senso da parte della community fossero davvero tante. Il rilascio di nuovi City Badge, che viene definito come un “flusso costante” per i prossimi mesi, potrebbe avere una cadenza settimanale.

I primi tre? Parigi, Istanbul e Londra. A cui si sono aggiunti, il 15 dicembre, i badge di San Paolo e New Orleans – che, a dirla tutta, potrebbe sembrare il badge di Firenze, visto che raffigura un giglio stilizzato su sfondo viola.

Visto che ne abbiamo nominata una… cosa succede per le città italiane? Al momento, ancora nulla. Però possiamo unire le nostre forze e chiedere a gran voce: Foursquare, infatti, ha predisposto un modulo online per proporre un City Badge, in cui segnalare il proprio nome, l’e-mail, la città che si vuole candidare, l’elenco dei posti interessanti in cui si potrebbe sbloccare il badge e altre informazioni più generiche.

Esiste anche la Lista Foursquare Cities che raccoglie i posti in cui si possono sbloccare i City Badge; basta fare check-in in 5 diverse venue, e il badge di quella città sarà vostro.

“Save to Foursquare” bookmarklet

Luca ha già spiegato tutto sulla nuova funzionalità “Save to Foursquare”, che ci consente di salvare i posti che troviamo online (in un sito, in un blog…) nella nostra lista delle Cose da Fare. Io, ad esempio, devo pianificare una vacanza a Madrid, e mi sto documentando su tantissimi siti e blog che raccontano di viaggi, itinerari e cose belle da fare nella città spagnola. Con il mio nuovo bookmarklet, dovrebbe essere semplice…

Ci sono tre piccoli “però”:

  1. non so, quando sarò all’estero, se il mio piano tariffario mi permetterà di usare la connessione, e dunque anche Foursquare, tanto spesso quanto vorrei
  2. il salvataggio di un posto nella Lista non è automatico, ma richiede un minimo di sforzo: al lancio del bookmarklet bisogna inserire manualmente il nome e poi scegliere tra le venue elencate
  3. ovviamente, il luogo deve comparire nel data-base di venue di Foursquare.

Nuove informazioni sulle pagine delle venue

Di un paio di giorni fa è, invece, il rilascio di nuove funzionalità per le pagine web delle venue, per facilitare l’utilizzo e la comprensione da parte degli utenti.

Le due nuove feature sono state collocate nella colonna a destra sotto l’indicazione del Sindaco e delle Categorie (vedi immagine qui a fianco).

Si tratta di:

  • elenco degli amici che sono stati in precedenza in quella venue (o meglio: che vi hanno fatto check-in)
  • elenco di venue similari.

Visto che il numero di venue su Foursquare continua ad aumentare, potrebbe rivelarsi sempre più difficoltoso scegliere un posto piuttosto che un altro. E la decisione di dove recarsi, grazie a queste due nuove funzionalità potrebbe essere più semplice e maggiormente motivata.

Allo Zoo di San Diego, il sindaco conta davvero!

Non mi stancherò mai di dirlo: non serve dedicare chissà quale budget per realizzare iniziative di successo. A volte basta una piccola, semplice idea, proprio come ci ha raccontato Carmine Gallo nell’intervista che ci ha concesso. Proprio perché a costo zero per l’ente promotore, ma al tempo stesso estremamente gratificante per l’utente, trovo molto interessante quello che hanno fatto allo Zoo di San Diego.

Ebbene: il momento natalizio per eccellenza, l’accensione delle luci del grande albero decorato, è stato affidato al Sindaco dello Zoo su Foursquare! L’onore è stato di Holly V., che potete vedere fotografata insieme al figlio nel post pubblicato sul blog di Foursquare.

Ricapitolando: costo complessivo pari a 0 (zero) dollari; alto grado di attenzione verso il Sindaco, che è uno dei principali fan e certamente un assiduo frequentatore; il resto è storia, ovvero i post che sono stati pubblicati su questa iniziativa e il passaparola, di sicuro positivo, per questa bella idea.

Foto di David Zellaby

L'ABC Scenari , ,

Post correlati

1 commento

  1. Foursquare: tutte le novità sotto l'albero | I love Foursquare | Scoop.it, 22 dicembre 2011 Rispondi

    [...] jQuery("#errors*").hide(); window.location= data.themeInternalUrl; } }); } http://www.foursquareitalia.org (via @FoursquareIT) – Today, 5:18 [...]


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates