Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere

Scritto da il 14 ottobre 2011 Stampa


Come è già stato segnalato, qualche giorno fa Foursquare ha rilasciato una nuova versione (la 4) con una nuovissima funzionalità, paragonabile come impatto all’Esplora della v 3: il Radar.

Che cos’è e come funziona

Il Radar ci segnala con un messaggio quando ci troviamo nelle vicinanze di un posto che vorremmo visitare, anche da app chiusa. Come dice Luca nel suo ultimo post su WeAreSocial, “non sarà più necessario che l’utente acceda all’applicazione per scoprire il luogo che sta cercando, ma sarà l’applicazione stessa ad avvisare che da quelle parti c’è quella galleria d’arte che si voleva visitare perché consigliata da un amico, o il punto vendita di quella marca di abbigliamento che piace tanto”.

Le segnalazioni del Radar si alimentano con le Liste, dove possiamo salvare i consigli relativi ai posti in cui vorremmo andare o i consigli dei brand che ci piacciono. Di fatto, con la funzionalità Radar, alla geolocalizzazione si aggiunge il “real-time”.

Per maggiori informazioni, puoi leggere (in inglese) l’annuncio della nuova feature sul blog di Foursquare.

Le FAQ sul Radar

Inoltre ieri, in risposta ai tanti commenti sollevati dalla community, Foursquare ha pubblicato le FAQ sul Radar che vi riproponiamo qui, tradotte e sintetizzate.

Come posso attivare o disattivare il radar? Nell’app, sulla tab “Amici”, c’è l’icona di un radar in alto a sinistra. Per attivare o disattivare il radar, basta toccare l’icona una volta.

Su quali telefoni funziona? Per ora su iPhone4 e 4S con iOS 5. Da NY si stanno occupando di implementare la nuova funzione anche su Android e BlackBerry.

Il Radar mi riempirà di avvisi? Dipende da come usi Foursquare. Se l’elenco delle Cose da fare è molto lungo, o stai seguendo molte Liste di tip, pare che potresti avere due segnalazioni al giorno a opera del Radar. Non ci vogliono bombardare! E ci chiedono anche di fargli sapere, commentando il loro post con le FAQ, cosa pensiamo della quantità di messaggi che ci arrivano.

Cosa succederà alla batteria del mio telefono? Pare che il Radar avrà un impatto minimo. Ovviamente, in casi di batteria scarica, basterà disattivarlo entrando nell’app.

Come usare il Radar al meglio

E ora, qualche consiglio su come aumentare le prestazioni del Radar:

  • quando siete in giro, e incappate in un posto in cui vorreste tornare in futuro, cercatene la venue tra i “Posti nei dintorni”, poi cliccate sul pulsante “Salva” in basso a destra. La prossima volta che sarete in zona, riceverete un ping dal Radar
  • selezionate le liste più adatte a voi: alla voce “Liste” potete trovare quelle che i vostri amici e la community Foursquare consigliano
  • se avete programmato una trasferta o un viaggio, preparate il vostro tour in anticipo! Cercate qualche lista interessante sulla città che visiterete.

Il Radar per brand e aziende

Anche questa nuova funzione offre delle opportunità molto interessanti per il business. Il livello base dei vantaggi è: il Radar permette a un negozio o a un locale di aumentare la segnalazione della sua presenza, e – al contrario di altri servizi come gli elenchi telefonici, le Pagine Gialle online, il sito web o la pagina Facebook – lo fa nell’esatto istante in cui un potenziale cliente è nei dintorni, anche se non ha l’app di Foursquare aperta.

Proviamo a immaginare: mi trovo in una città che non conosco e ho bisogno di acquistare un prodotto, ma non ho idea di dove trovare un punto vendita né ho il tempo di cercarlo. Il Radar potrebbe farmi scoprire che il punto vendita in questione è a pochi metri da me, anche se io non ne vedo l’insegna.

Ma facciamo un passo avanti: un’azienda potrebbe creare, tramite la Brand Page, liste tematiche di tip e diffonderle, per farle conoscere al maggior numero possibile di fan, anche su canali extra-Foursquare: sito, blog, altri social network… Se avesse dei punti vendita, potrebbe incrementare il “foot traffic”; se avesse una competenza riconosciuta in un certo ambito, potrebbe aumentare la percezione positiva del suo nome, ecc.

Non solo: il Radar diventa un ottimo strumento anche per le amministrazioni locali e per gli enti che si occupano di turismo e territorio. Anche qui, proviamo a immaginare: un turista in giro per la città potrebbe essere avvisato da Foursquare di un monumento o una chiesa che si trova lì vicino e che merita una visita.

E, se è lecito togliere i freni alla fantasia, davvero potremmo recarci in una nuova città senza il bisogno di essere assistiti da guide cartacee o digitali. La città sarebbe lì, a portata di mano, e ci verrebbe incontro con il Radar di Foursquare.

Foto di David Blaikie

L'ABC Scenari , , , , ,

Post correlati

5 commenti

  1. Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere | Social Media Mkt | Scoop.it, 14 ottobre 2011 Rispondi

    […] Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere Tutti i segreti e i consigli per usare al meglio il Radar di Foursquare, che ci segnala di essere nelle vicinanze di un posto in cui vorremmo recarci… Source: http://www.foursquareitalia.org […]

  2. Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere | I love Foursquare | Scoop.it, 14 ottobre 2011 Rispondi

    […] Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere Tutti i segreti e i consigli per usare al meglio il Radar di Foursquare, che ci segnala di essere nelle vicinanze di un posto in cui vorremmo recarci (Il nuovo Radar di Foursquare: tutto quello che vi serve sapere: Come è già stato segnalato,… Source: http://www.foursquareitalia.org […]

  3. Il nuovo Radar di Foursquare: | Tecnologie e tecniche per il Turismo 2.0 | Scoop.it, 15 ottobre 2011 Rispondi

    […] Il nuovo Radar di Foursquare: Il Radar ci segnala con un messaggio quando ci troviamo nelle vicinanze di un posto che vorremmo visitare, anche da app chiusa. Come dice Luca nel suo ultimo post su WeAreSocial, “non sarà più necessario che l’utente acceda all’applicazione per scoprire il luogo che sta cercando, ma sarà l’applicazione stessa ad avvisare che da quelle parti c’è quella galleria d’arte che si voleva visitare perché consigliata da un amico, o il punto vendita di quella marca di abbigliamento che piace tanto”. Source: http://www.foursquareitalia.org […]

  4. Foursquare ha rivoluzionato il design del suo sito web, 16 novembre 2011 Rispondi

    […] il nuovo design di Foursquare, che rafforza il focus sulla funzione Discovery inaugurato con il rilascio del Radar della v.4 dell’app (per iPhone 4 e 4S con […]

  5. Un radar per Foursquare « Blog, 1 dicembre 2011 Rispondi

    […] […]


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates