Click… Check-in! Alla scoperta di Instagram

Scritto da il 24 febbraio 2011 Stampa


Da quando, a dicembre, Foursquare ha permesso di aggiungere foto e commenti ad ogni check-in, le API si sono arricchite di nuove funzionalità.

Navigando nella Galleria di applicazioni del sito ufficiale di Foursquare, si trovano tutti i progetti che integrano le API e le piattaforme nelle quali sono sviluppate.

Una delle applicazioni più rilevanti è senza dubbio Instagram, che purtroppo è ancora solo per utenti iPhone.

Cosa serve per iniziare ad usare Instagram?

Per cominciare a fare check-in e nel contempo scattare foto meravigliose, ti serve:

  1. un iPhone con l’applicazione installata (è gratis e si scarica qui)
  2. un account su Instragram
  3. magari un account sui principali social network (Twitter, Facebook, Flickr, Foursquare…), per moltiplicare la condivisione
  4. tanta voglia di fotografare e condividere!

Un rapido sguardo all’apertura dell’applicazione mette in risalto la vocazione alla condivisione, con il pulsante “Share” posto al centro del menù.

Navigando nel dettaglio, nella sezione “Feed” troviamo i contenuti caricati dai nostri contatti all’interno della piattaforma, con la possibilità di commentare e aggiungere un “mi piace” alle foto.

Nei Popular” invece troviamo i contenuti più rilevanti all’interno della piattaforma, calcolati in base ai “mi piace” ottenuti e al numero di commenti degli altri utenti.

Tra News” e “Profile” è compresa la parte dedicata all’utente, ovvero: nella prima, le notifiche legate alle nostre foto e al nostro utente, mentre in “Profile”, ciò che serve per rimanere in contatto con i nostri amici.

Ma veniamo al cuore dell’applicazione, lo “Share” delle immagini; basta inquadrare e fare click, ed ecco la foto che possiamo immediatamente editare con i tanti effetti messi a disposizione, che simulano le migliori lenti e pellicole di tutti i tempi e regalano un effetto artistico un po’ “old style” anche agli scatti non proprio bellissimi (si può caricare anche una foto già scattata, se si trova all’interno delle immagini dell’iPhone).

Ed ecco il momento in cui entra in gioco Foursquare: infatti alla foto oltre al “Cosa” (un titolo, una descrizione…) si può aggiungere l’inedito “Dove”, che consente di scegliere tra le venue registrate nei dintorni della mia posizione, rilevata dal GPS dell’iPhone. La foto può essere associata al check-in su Foursquare, condivisa su Twitter, Tumblr, Posterus e l’ormai solito Facebook.

Oltre al consueto utilizzo da parte degli utenti privati, Instagram è diventato un ottimo strumento di narrazione per la comunicazione aziendale di alcuni marchi. Lo staff Mashable negli Stati Uniti è stato tra i primi ad utilizzare di queste funzioni, ma non manca l’esempio italiano di H-Farm.

H-Farm, attraverso le foto realizzate con Instagram, alimenta un tumblr dedicato all’iniziativa e, di conseguenza, Twitter e Foursquare. Ogni foto scattata racconta i volti, i momenti e gli eventi legati all’azienda permettendo all’utente di vivere e scoprire cosa c’e dietro le mura aziendali.

Purtroppo il sito ufficiale di Instagram non offre molto spazio per scoprire i contenuti caricati sulla piattaforma, ma ovviano a questo problema siti come heroku e insta-great!, che  permettono di visualizzare le foto più popolari e il proprio feed.

In conclusione, Instagram è una delle applicazioni da avere nel proprio iPhone, per poter lasciar spazio alla propria creatività e guardare il mondo con occhi (o lenti, o pellicole….) nuovi.

Foto di Francesca Fabbri, Phil Campbell, libby bulloff

Le App

Post correlati

9 commenti

  1. Tommaso Sorchiotti, 24 febbraio 2011 Rispondi

    Grande Luca, non conoscevo http://instagre.at/ e http://instagram.heroku.com/ (il primo è eccezionale e ipnotico)

  2. Francesca Fabbri, 24 febbraio 2011 Rispondi

    Neanche io li conoscevo!!! grazie della segnalazione, e benvenuto sull’Osservatorio!

  3. Luca Tempestini, 24 febbraio 2011 Rispondi

    Grazie del benvenuto ,

    è stata lunga ma alla fine ne è valsa la pena, i due siti sono fantastici e secondo me rappresentano quello che in un futuro dovrebbe essere il sito di instagram …

  4. Davide, 24 febbraio 2011 Rispondi

    A livello di interfaccia web doveva debuttare Followgram http://www.followgram.com/ ma sembra che quelli di Instagram non siano d’accordissimo… staremo a vedere…

  5. Tweets that mention Click… Check-in! Alla scoperta di Instagram | Foursquare Italia -- Topsy.com, 24 febbraio 2011 Rispondi

    […] This post was mentioned on Twitter by L. T., Brahmino, Claudia, L. T., L. T. and others. L. T. said: e questa è opera mia … RT @FoursquareIT: Click… Check-in! Alla scoperta di Instagram: http://twurl.nl/u1nig6 […]

  6. Check-in FourSquare e Instagram | I love Foursquare | Scoop.it, 23 settembre 2011 Rispondi

    […] Check-in FourSquare e Instagram La geolocalizzazione e FourSquare in API molto ben fatte che non farebbe male da approfondire e conoscere. Le potenzialità della localizzazione… ([old post] Click… Check-in! Source: http://www.foursquareitalia.org […]

  7. Chiara, 14 giugno 2012 Rispondi

    Per instagram:
    Se un account è privato clicco follow ,mi viene pulsante requested…il giorno dopo ho di nuovo follow ..mi hanno rifiutata?

  8. Chiara, 15 giugno 2012 Rispondi

    fantastico :) grazie cmq..


Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates