Stop ai furbi: Foursquare licenzia i sindaci disonesti

Scritto da il 3 novembre 2010 Stampa


Un problema piuttosto rilevante di Foursquare consiste nel non poter controllare la legittimità delle mayorship ottenute dagli utenti.

Un utente particolarmente furbo infatti, potrebbe fare check-in pur non trovandosi fisicamente nella venue corrispondente: un check-in effettuato dal proprio computer di casa, oppure un aggiornamento dallo smartphone ma senza essere fisicamente nella venue in questione.

Foursquare ha lasciato aperto uno spiraglio per eventuali “furbi” che possono ottenere mayorship immeritatamente, usufruendo magari degli sconti o delle offerte riservate ai sindaci.

Finora il servizio si era affidato al buon senso degli utenti, contando sul fatto che, essendo principalmente un social game, barare priverebbe il gioco del suo scopo: il divertimento.

Da quando sono aumentate le offerte e i premi per i sindaci, sono aumentati i casi di quelli illegittimi ed è stato necessario mettere in atto delle misure per prevenire questi abusi.

Già mesi fa Foursquare si era posto il problema della presenza di “imbroglioni”, decidendo di utilizzare la posizione rilevata dal GPS dello smartphone per verificare che l’utente si trovasse proprio nella venue, e non solo sulla stessa via.

In questo caso l’utente può comunque effettuare check-in, ma non guadagna punti, che sono necessari per ambire alla mayorship.

Questa misura adottata è sicuramente valida, ma per arginare in modo più efficace il fenomeno dei falsi check-in si è deciso di dare più potere ai gestori delle venue, permettendogli di revocare la carica di sindaco a coloro che ritengono non siano stati onesti. In quel caso, la carica passa automaticamente al secondo utente in classifica.

Questa nuova politica è ancora in fase di testing, poiché anche in questo caso non è ancora chiara la sua efficacia.

Infatti, il gestore di una venue può ricordarsi sempre i nomi e i volti dei visitatori più frequenti?

Credo che il problema sussista soprattutto nel caso di venue di medie-grandi dimensioni, con centinaia di visitatori al giorno. Ad ogni modo Foursquare sta lavorando per risolvere anche questo problema.

Se siete quindi “foursquaristi” onesti sarete felici di sapere che nessuno vi ruberà la poltrona immeritatamente. Se invece appartenete all’altra categoria… guardatevi le spalle e preparatevi ad abdicare!

Foto di Kaotiqua

L'ABC Per i commercianti , , ,

Post correlati

Lascia un commento

About

L’Osservatorio Foursquare Italia è un sito dove troverai informazioni, novità, approfondimenti, nuovi utilizzi – tutto sulla geolocalizzazione e in particolare su Foursquare.

Questo sito è interamente in italiano e si rivolge a tutti i curiosi e agli appassionati di Foursquare ma anche a chi fa marketing, alle pubbliche amministrazioni, alle aziende piccole o grandi che vogliono imparare e sperimentare qualcosa di nuovo, divertente ed efficace.

Per saperne di più su questo sito...

Disclaimer

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia
Licenza Creative Commons

Chiunque è libero di prendere spunto dai nostri post, ma è pregato di mettere ben in evidenza la fonte e l'autore del post originario. Grazie.

Foursquare Italia non è affiliato a Foursquare Labs, Inc.

Twitter Updates